Una notte tra sadomaso e lesbo

Cari uomini, preparatevi: leggendo questo articolo siamo sicuri che susciteremo l’invidia di molti di voi!

Per molti, infatti, l’unico modo per trovare donne arrapate, disponibili e sempre vogliose è quello di iscriversi su un sito di incontri online come superincontri che resta comunque una delle soluzioni più interessanti e soddisfacenti se avete tanta voglia di sesso!

Ma ci sono uomini che, invece, hanno la fortuna di avere una donna così, piena di fantasie e aperta a tutto quando si tratta di sesso, già in casa propria.

Stiamo parlando di Giovanni, 44 anni, sposato con Manuela da 8.

Manuela è una bellissima mora di 39 anni in piena forma che, tra le lenzuola, da sempre il meglio di ser, oltre a saper tirare sempre fuori giochi e idee che fanno eccitare Giuseppe come mai gli è capitato.

 

Quella volta a cena

È capitato l’anno scorso. Giovanni aveva deciso di portare la moglie a cena per festeggiare il loro settimo anno di matrimonio e, dopo un’abbondante cena e due bottiglie di buon vino finite, i due sono usciti dal ristorante, se non ubriachi diciamo molto allegri!

Mentre andavano a recuperare l’auto, la coppia ha casualmente incontrato un’amica di infanzia di Manuela. Non si vedevano da 15 anni ma si sono fermate a parlare per almeno un quarto d’ora e, alla fine, Manuela ha deciso di invitare l’amica, Francesca, a casa loro per un caffè e due chiacchiere.

 

Da delusione a vera e propria gioia

La notizia di avere una sconosciuta, in casa propria, la sera del suo anniversario, non fece certo impazzire di gioia Giovanni. Bellissima donna Francesca, nulla da dire, ma già dal mattino si era pregustato un’intera notte di sesso selvaggio con sua moglie e questa Francesca aveva appena mandato in fumo tutti i suoi piani.

Ma ben presto, una volta arrivati a casa, la situazione è cambiata a suo favore. Dopo un altro bicchiere di vino e alcune chiacchiere tra le due amiche in ricordo dei vecchi tempi Manuela, totalmente disinibita per il troppo vino bevuto, ha deciso di chiedere a Francesca qualcosa sulla sua vita sessuale. Senza alcun problema, la donna si è messa a raccontarle della sua passione sfrenata per le pratiche Sadomaso, tirando fuori dalla borsetta la sua immancabile frusta.

Sapete qual è stata la reazione di Manuela?

Ha chiesto a Francesca di sculacciarla con quella frusta, non dando nemmeno la possibilità al marito di dire la sua ma costringendolo a guardare.

 

Tutti nudi in un batter d’occhio

In men che non si dica, Giovanni, Manuela e Francesca si sono ritrovati come mamma li ha fatti, l’uomo seduto sul divano con il pene eretto per l’eccitazione, le due donne davanti a lui, in piedi e di profilo. Giuseppe non potrà mai dimenticare quella scena: la moglie Manuela messa a 90° e, dietro di lei, con un’eccitante tutina nera e attillata, Francesca, completamente eccitata mentre frustava le belle chiappe nude di Manuela.

Anche Manuela ha apprezzato molto la scenetta e, presa dall’eccitazione del momento, ad un certo punto si è fiondata sul cazzo di Giovanni e ha cominciato a succhiarlo avidamente, tutta bagnata mentre l’amica Francesca le leccava la figa altrettanto avidamente.

Insomma, una serata inizia bene per Giovanni, che sembrava rovinata per una decisione sbagliata presa dalla moglie Manuela ma che, invece, si è poi rivelata una delle migliori della sua vita.

Qualche giorno dopo la coppia ha riparlato dell’accaduto e, anche se le è piaciuto molto, Manuela ha detto al marito che non sarebbe mai più successo e che, senza il vino a disinibirla, non avrebbe mai fatto una cosa del genere.

Questo Giovanni non l’ha detto alla moglie ma nel profondo, però, lui spera ovviamente che possa ricapitare ancora, anche solo un’ultima volta, per l’eccitazione che ha provato e per aver goduto come raramente gli è capitato!